Silent city | Cosa si fa in un laboratorio di creazione collettiva?
Un focus sul laboratorio per adulti che si terrà a Matera, il 7-8 Aprile, Raccogliendo le storie, scrivere la città con  Andrea Ciommiento. Quello che succede veramente, quello che viviamo, il resto,tutto il resto, dov’è? Quello che succede ogni giorno e che si ripete ogni giorno, il banale, il quotidiano, l’evidente, in che modo interrogarlo, in che modo descriverlo? Georges Perec Perché raccontare la città? Scrittori come Perec ribaltano lo sguardo sulla città descrivendo i luoghi urbani come ricordi di una propria esperienza personale. Altri come Calvino ne ricercano le radici, accostando le città ai nostri sogni, costruite su desideri e paure. All’ultimo, lontani dall’arte, si presentano le storie imperfette e meticce del vivere quotidiano: storie che non lasciano sempre traccia. Ritroveremo ricordi “quasi dimenticati, inessenziali, banali, comuni, se non a tutti, perlomeno a molti” attraverso il lavoro creativo in aula e l’esperienza all’aperto di urban orienteering al fine di costruire una mappatura narrativa della città. Parte dei materiali creati saranno condivisi sul web attraverso la geo-localizzazione dei luoghi e degli abitanti incontrati. Come posso partecipare? Scrivendo una mail a: info@silentcity.eu Abbiamo ancora pochissimi posti, e se non doveste farcela ci saranno tante altre azioni partecipate durante tutto il progetto Silent City! Continuate a seguirci!
AAA Giovani attori Cercarsi!
Vi avevamo raccontato durante la nostra rassegna che quest’estate ci saremmo occupate di casting per giovani attori e ora eccoci qui! Per tre giorni, il team dell’Albero e Luca Insinga, regista catanese e trentino di adozione provineranno ragazzi tra 12 e i 16 anni per il cortometraggio “Odio l’estate” per la Jump Cut. Il casting si terrà a Potenza, presso la sede dell’AVIS REGIONALE in via Giovanni XXIII, Potenza (zona macchia Romana) nei seguenti orari: 11 luglio: dalle 9.00 alle 17.00 13 luglio: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 14 luglio: dalle 9.00 alle 13 Tutti quelli che vorranno partecipare potranno presentarsi negli orari stabiliti e dovranno essere accompagnati da uno dei genitori. Se volete altre informazioni potete scrivere qui cinecarta@gmail.com o chiamare al 348 65 33 673 oppure 349 82 43 232. Vi aspettiamo numerosi!
08 Lug 2015 in Cinema
Qual è l’oggetto che meglio racconta la tua Basilicata?
Nuova tappa per il progetto Identithings, che vuole raccontare i territori attraverso gli oggetti e il design partendo dalla Basilicata come primo luogo di sperimentazione. Dopo un primo step di co-progettazione (trovate il racconto qui) ora abbiamo bisogno di voi, dell’intera comunità dei lucani! Qual è per te l’oggetto che meglio racconta la tua Basilicata? Hai un oggetto, attuale o del passato, che più di altri ti lega emotivamente al tuo territorio? Fotografa, posta, racconta, descrivi, inviaci il tuo oggetto narrante la Basilicata! COME FARLO? 1) Dal tuo pc o smartphone: posta la tua foto sulla pagina Fb del progetto Identithings, sul tuo instagram o twitter con l’hashtag #identithings. Oppure inviaci un messaggio privato su Fb. 2) Insieme a noi: il 22- 23 – 24 Giugno 2015 a Potenza, alle 18. 00 nella sede del Salone dei Rifiutati (c/da Bucaletto) ci sarà la possibilità di portare il tuo oggetto emotivo, raccontare la storia che racchiude e che lo lega alla Basilicata, parlare assieme di come immaginarne altri che progetteremo assieme. Il laboratorio è gratuito ed è aperto a tutte le fasce d’età dai 7 ai 100 anni! (i bambini dovranno essere accompagnati). Per partecipare, uno dei tre giorni, basta scriverci una email sempre a info@identithings.com indicando Nome Cognome età […]
09 Giu 2015 in News sull'Albero