Il compositore Nigel Osborne incontra gli studenti del Conservatorio Duni e il Coro Unibas

Nascondi Mostra info

Oggi vi presentiamo un’altro dei nostri partner di Silent City : UNIVERSA MUSICA, associazione  dell’Università degli Studi della Basilicata  che comprende i due Conservatori delle città di Potenza e Matera, diretta artisticamente dal professor Dinko Fabris, docente di Storia della Musica.

Il compositore Nigel Osborne,  che lavorerà con diverse comunità in questa settimana, ha chiesto di incontrare “la musica” della Basilicata e di Matera. Per il progetto è stato importantissimo accogliere la disponibilità del Conservatorio di Matera diretto dal M° Saverio Vizziello per fare un “incontro virtuale” con il compositore Egidio Duni.

Oggi, 8 maggio, nell’ambito della nostra settimana di laboratori per la ricerca musicale per Silent City, presso l’Auditorium del Conservatorio Duni di Matera saranno  suonati estratti dell’opera di Duni “L’Isola dei pazzi” dagli studenti del Conservatorio.
Il patrimonio musicale della città è un valore importantissimo soprattutto per quest’anno europeo del Patrimonio Culturale nella costruzione dell’Opera di comunità.

Durante il pomeriggio gli artisti si sposteranno invece  nella sede di Potenza dell’Università del Francioso dove il compositore incontrerà il coro Unibas, diretto da Paola Guarino, costituito da 35 elementi stabili (studenti, docenti, dipendenti dell’Università o ex studenti) Il repertorio comprende capolavori del canto gregoriano, musica rinascimentale, barocca, classica e contemporanea con aperture a musiche non classiche di diverse tradizioni.

Qui si svolgerà un workshop per comporre assieme al coro delle arie che faranno parte dell’Opera di comunità

Le giornate di eventi di  Silent City sono  inserite all’interno degli EUROPEAN OPERA DAYS; che a livello europeo festeggiano l’Opera come genere aprendo i teatri e organizzando azioni per avvicinare il pubblico alla musica colta.

Universa Musica, È una Onlus che ha come soci fondatori e membri stabili del Consiglio direttivo il Rettore dell’Università degli Studi della Basilicata (attualmente la Rettrice Aurelia Sole) , i direttori dei due Conservatori di Potenza (Maestro Felice Cavaliere) e Matera (Maestro Saverio Vizziello)   e ha sede presso il Rettorato dell’Università. Tra le finalità di Universa Musica c’è l’organizzazione delle ormai storiche lezioni-concerto durante le quali, a partire dal 2005, sono stati scoperti mondi vicini o lontani accomunati dalla musica, antica e popolare, classica e contemporanea, suoni che vanno dall’India all’arpa di Viggiano. Uno degli incontri è stato con il musicista Ramzi Aburedwan (creatore del progetto di educazione musicale Al Kamandjati a Ramallah) e il suo gruppo Dalouna dedicato ai problemi dei musicisti in Palestina. Dal 2016 Dinko Fabris, musicologo docente di Storia della Musica, promotore e fondatore, assieme all’allora rettore Tamburro, di Universa Musica di cui è stato nominato direttore artistico. Uno spazio fondamentale dell’attività dell’associazione è riservato al Coro Unibas, oggi diretto da Paola Guarino. Costituito da 35 elementi stabili (studenti, docenti, dipendenti dell’Università o ex studenti), il repertorio comprende capolavori del canto gregoriano, musica rinascimentale, barocca, classica e contemporanea con aperture a musiche non classiche di diverse tradizione.

 

Nella foto Nigel Osborne

Photo Robert Golden

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *