DIARIO DI UN ALLIEVO: Perchè mi piace fare teatro.

Nascondi Mostra info

25 Nov 2016 in La Scuola sull'Albero

Author : Donatella

Momento di profonda riflessione dei piccoli neo-allievi-attori del corso Elfi di Lagopesole. Gli è stato chiesto “Cos’è per te il teatro” e le impressioni sulle loro prime lezioni. Ecco i pensieri che hanno tracciato su dei piccoli e preziosi fogli di carta.

“Per me il teatro è bello perché a me piace la parola <<punto>> e la parola <<michelangelo>>”. (Viola, 7 anni)

“Per me il teatro significa non aver timore e poi sapere stare immobili”. (Asia, 9 anni)

“A scuola di teatro ci prepariamo per fare delle scene, ma non è solo questo. Ci si deve anche divertire nel recitare e si deve anche improvvisare se qualcuno si dimentica una battuta”. (Chiara, 10 anni)

“Il teatro è divertirsi, imparare, recitare, immaginare, fare espressioni e soprattutto ridere e far ridere e tante altre cose”. (Isabella, 9 anni)

“Il teatro è un’arte: l’arte di saper interpretare emozioni e saper trasmetterle agli altri”. (Angela, 10 anni)

“La scuola di teatro è dove il tempo corre veloce. Quando finisce la lezione penso sempre che sono solo dieci minuti che sono qui e invece sono già passate due ore”. (Roberta, 11 anni)

“Per me il teatro è essere espressivi cioè avere l’espressione giusta”. (Manuel, 7 anni)


Per informazioni sui corsi di teatro
de La Scuola sull’Albero: +39 349.82.43.232

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *