L’Europa e le sue contraddizioni
Con il nostro progetto SOS Teatro abbiamo realizzato un contenuto di edutainment che trovate su www.accademiadeglistracuriosi.it fatto di video e giochi educativi che ha l’obiettivo di aiutare i genitori e gli educatori ad avvicinare i bambini al tema dell’Unione Europea. Protagonista di questo contenuto è Erasmo, un giovane Stracurioso amante dei viaggi con la fantasia e che da quando ha conosciuto l’Unione Europea è pronto anche a viaggiare per davvero. Lavorare su questo contenuto è stata per noi una bellissima sfida: non solo perché questo significava anche confrontarsi con le tante le opinioni sull’Unione Europea ma anche perché l’Unione Europea è un organismo vivente, soggetto a continui cambiamenti (come abbiamo accennato nell’articolo Mamma, Papà, mi spiegate l’Unione Europea?). I cambiamenti ai quali l’Ue è soggetta derivano non solo dai rapporti tra i Paesi membri, ma anche da quelli che pongono l’Europa in relazione al resto del mondo. Gli accordi tra i Paesi membri sono indubbiamente una grande opportunità e attraverso i trattati e le successive modifiche l’Ue è diventata sempre più attiva nell’offrire ai propri cittadini il diritto di vivere liberamente e al sicuro. Non si deve però dimenticare che le sfide da affrontare sono ancora tante e queste coinvolgono […]
15 Giu 2019 in SOS teatro
Mamma, papà, mi spiegate l’Europa?
Spiegare cos’è l’Unione Europea ai bambini non è semplice. Ma per questo vi aiuta Erasmo, il piccolo Stracurioso dell’Unione Europea che con i suoi video e i suoi giochi educativi è in grado di avvicinare anche i più piccoli al tema dell’Unione Europea. Attenzione però! Far vedere i video di Erasmo ai vostri bambini potrebbe avere un effetto collaterale ovvero inizieranno a porvi alcune domande sull’Unione Europea, per esempio su come è nata e perché. È bene quindi non farsi trovare impreparati. Per questo vi abbiamo preparato un breve riassunto per ripassare i momenti essenziali della nascita dell’Unione Europea. Dal 1951 ad oggi l’Unione Europea (UE) ha seguito un percorso lungo e spesso faticoso, ancora soggetto a cambiamenti. Alla fine della seconda guerra mondiale, che aveva stravolto quasi tutto il continente europeo, sei nazioni (Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi) hanno dato vita ad un’alleanza per il benessere in Europa.I sei Paesi si proponevano così di ricominciare fianco a fianco a collaborare per risolvere insieme i problemi e promuovere la pace.Nel 1951 i sei Stati costituiscono la CE.CA (Comunità del Carbone e dell’Acciaio), creando così un mercato comune di queste due importanti materie prime.Solo nel 1957, dopo anni […]
04 Giu 2019 in SOS teatro
Che cosa significa fare impresa in ambito culturale?
Giovedì e venerdì, a Padova, ho partecipato al seminario residenziale organizzato dalla Fondazione Fitzcarraldo e ospitato dalla Fondazione Cariparo per i vincitori del bando Funder35, a cui abbiamo partecipato con il progetto “SOS Teatro“. Partirò dalla fine, dall’ultimo foglio che ci hanno consegnato e chiesto di compilare: il disegno di una mano all’interno della quale riassumere ciò che portiamo con noi, ciò che ha funzionato, ciò che non ha funzionato e ciò che vogliamo ricordare di questo seminario. Ammetto di averlo compilato senza pensarci troppo, andando contro le manie di perfezionismo che mi contraddistinguono e lasciando che il calderone di incontri e pensieri di queste due giornate si esprimesse un po’ da solo, perché questo era tutto ciò che riuscivo a fare in quel momento: sapevo di aver bisogno di dormirci su e di lasciare che tutto sedimentasse nella mia mente. E adesso, che ci ho dormito su ben 3 notti e che sono seduta alla mia scrivania di lavoro, davanti al mio computer, con accanto gli appunti e le note di quei giorni e con il cellulare rigorosamente spento, voglio provare a fare il punto della situazione e trasformare i pensieri e i ricordi in una riflessione. Ripenso a quanto […]
Halloween Theatre
Per esorcizzare la notte delle streghe giovedì 30 ottobre La Scuola sull’Albero anticipa i tradizionali party di Halloween organizzando una festa gratuita per tutti i vostri bambini! Un pomeriggio di animazione teatrale a tema in cui i bambini dai 6 agli 11 anni potranno trasformarsi in piccoli personaggi da brivido, grazie al nostro truccabimbi, e sfidarsi a colpi di giochi teatrali. L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 349.82.43.232 La festa si terrà giovedì 30 ottobre  presso la sede di Melfi de La Scuola sull’Albero in via Cardano, 1 dalle 18.30 alle 20.30.
Progetto “ARTElier” ovvero: come imparare l’arte giocando!
Ripartono i laboratori artistico-educativi condotti dagli esperti de “L’Albero | Tutti i rami della creatività” presso la ludoteca “Tana Libera Tutti” di Rionero in Vulture (Pz). Dopo un primo ciclo di quattro incontri che si è tenuto ad aprile, anche il mese di maggio vedrà avvicinarsi al mondo dell’arte bambini dai 6 ai 10 anni attraverso una metodologia didattica giocosa che stimola la creatività. Gli incontri – di 2 ore ciascuno – si terranno tutti i martedì pomeriggio e affronteranno tematiche sempre diverse: dalle arti figurative, al teatro, dalla lettura creativa alla musica. Il primo appuntamento domani, martedì 6 maggio con il laboratorio “Quadri sensibili” tenuto dallo storico e critico dell’arte Fiorella Fiore. Per info e contatti: Tana Libera Tutti via Ciriello, 9 – Rionero in V. (PZ) Maria Grazia 331.7578020 Roberta 380.3658710
05 Mag 2014 in SOS teatro
Un finale tutto a fumetti!
Dopo aver assistito allo spettacolo della Compagnia teatrale de L’Albero, ora i bambini delle scuole elementari che partecipano al progetto “Pesca l’azzurro” dovranno inventare e disegnare il finale della favola delle tre principesse. Armati di fantasia e matite colorate, utilizzeranno il libro a fumetti realizzato dagli illustratori di 64pixelmedia, dove è stata già disegnata la trama dello spettacolo. La regina incoronerà una sola delle tre principesse gemelle, quella che avrà escogitato lo stratagemma migliore per convincere i bambini a mangiare il pesce azzurro. Ma in che modo? E’ proprio questo che i piccoli “marinai” lucani dovranno immaginare e fumettare. La storia più bella, di tutte le 20 classi che partecipano al concorso, sarà premiata da una giuria nelle prossime fasi del progetto.
17 Apr 2014 in SOS teatro
A pesca di foto!
Dopo avere fatto conoscere ai bambini delle scuole elementari il mare ed uno dei suoi abitanti principali, il pesce azzurro, ora la carovana del progetto “Pesca l’azzurro” – di cui è protagonista L’Albero – approda sulle rive di Policoro, dove domani, 11 aprile, i ragazzi delle scuole medie saranno alle prese con gli obiettivi fotografici. Tre fotografi esperti li guideranno a cogliere con lo sguardo e con le fotocamere gli scatti migliori di un soggetto sempre in movimento: il mare! E con esso saranno immortalati anche gli altri aspetti caratteristici del suo ambiente. Le foto scattate dai ragazzi saranno raccolte e faranno parte di una mostra e le migliori saranno premiate nelle prossime fasi del progetto.
10 Apr 2014 in SOS teatro
Tra favola e gioco, si impara la bontà del pesce azzurro!
Nuova tappa a Potenza dell’avventura di “Pesca l’azzurro”, la campagna educativa sulle risorse ittiche che coinvolge circa 600 bambini delle scuole elementari e medie della Basilicata. Domani 10 aprile, presso l’aula magna della scuola media statale “A. Busciolano” ci sarà l’ultima replica dello spettacolo scritto e portato in scena dalla Compagnia teatrale de L’Albero. Tra favola e gioco i bambini dovranno aiutare le tre principesse a guarire dai loro malanni, prescrivendo loro una dieta ricca di pesce azzurro. Ma il finale è ancora tutto da scrivere…!!! Saranno, infatti, le classi coinvolte a inventare il finale e a disegnarlo su un libro a fumetti realizzato da 64pixelmedia. La storia più bella sarà premiata nelle prossime fasi del progetto. Continuate a seguire la rotta di “Pesca l’azzurro”!
09 Apr 2014 in SOS teatro
Quando di azzurro non c’è il solito principe…
Questa è la settimana della favola del “pesce azzurro”… Il 7, l’8 e il 10 aprile, infatti, la compagnia teatrale de L’Albero porterà in alcune scuole elementari di Potenza e Matera uno spettacolo teatrale scritto nell’ambito del progetto “Pesca l’azzurro“, coordinato dall’Inea per conto della Regione Basilicata e realizzato con i fondi europei del Fep. Lo spettacolo è la storia di tre principesse alle prese non con il solito “principe azzurro”, ma con il “pesce azzurro” che sarà la chiave di volta della favola. Solo se riusciranno a insegnare agli altri bambini le proprietà benefiche di questo alimento, una di loro potrà diventare regina. La favola però non avrà un finale, perché a decidere il lieto fine saranno proprio i bambini di queste scuole attraverso un fumetto, realizzato dai fumettisti di 64PixelMedia. Gli step successivi del progetto prevedono quindi il completamento della favola e la premiazione della storia più bella.
07 Apr 2014 in SOS teatro
I ragazzi “pescano” nella storia dell’arte…
Il progetto “Pesca l’azzurro” prende il via anche nelle scuole medie. Qui i ragazzi dovranno “pescare” nella storia dell’arte scoprendo le rappresentazioni pittoriche della pesca, per comprendere anche la visione artistica di questa pratica così importante nella vita dell’uomo. A guidarli lungo questa “rotta”, sarà il critico e storico d’arte Fiorella Fiore, che illustrerà nelle sue due lezioni, il 3 e 4 aprile, rispettivamente a Matera e Policoro (MT), le opere principali che hanno come tema la pesca e il pesce. “Un viaggio che va dalle prime raffigurazioni cristiane, in età romana, alle nature morte del XVI secolo, di artisti come Giuseppe Arcimboldi e Vincenzo Campi – ci ha spiegato il critico Fiore – come dalle rappresentazioni giapponesi nell’arte di Hiroshige all’età moderna, passando attraverso Manet a Seraut. Infine si concluderà con una carrellata di scatti fotografici inerenti al tema – ha concluso il critico – per allenare lo sguardo dei ragazzi in vista dei prossimi laboratori di fotografia”. Il programma, infatti, dopo le lezioni della Fiore, vedrà le classi di queste scuole medie impegnate in laboratori di fotografia che si svolgeranno in località marine della Basilicata. Di tutti gli scatti verrà poi fatta una mostra e un concorso con […]
01 Apr 2014 in SOS teatro